Aggiornamento e segretezza del piano pandemico italiano

Aggiornamento e segretezza del piano pandemico italiano

La pandemia di COVID-19 sta ancora colpendo tragicamente la popolazione europea, costringendo molti Stati membri ad assumere decisioni drastiche e persino drammatiche da un punto di vista sociale ed economico.

Inoltre, rilevato che l’applicazione di piani pandemici nazionali aggiornati era ed è uno strumento imprescindibile per far fronte all’emergenza causata dal coronavirus, oggi non è ancora chiaro se essi siano stati correttamente aggiornati ed applicati. Infatti, attualmente non sono ancora stati pubblicati i documenti che dettagliano la modalità di gestione della pandemia da parte dell’Italia, la quale ha un piano pandemico datato che avrebbe dovuto essere oggetto di puntuale aggiornamento. Tali documenti sono di fondamentale importanza, perché dovrebbero far emergere le ragioni per le quali oggi siamo ancora in carenza, ad esempio, di terapie intensive, di personale sanitario e di DPI.

Chiediamo dunque alla Commissione se intende svolgere un ruolo chiarificatore in questa fase delicata, facendosi altresì portavoce della necessità e dell’urgenza che i dossier della gestione pandemica italiana vengano resi pubblici.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

×

Ciao

Entra in contatto con la segreteria dell'Onorevole Luisa Regimenti con Whatsapp o invia una mail a studioregimenti@gmail.com

×